RicetteSecondi Piatti

Spiedini Estivi Con Vitello E Pesche

DESCRIZIONE DEL PIATTO

Questa proposta di secondo piatto estivo è una proposta gustosa e alternativa per unire il sapore dolce e fresco della frutta con quello saporito e delicato del vitello. Gli spiedini di vitello e pesche nettarine sono ottimi serviti sia all’aperitivo per spizzicare qualcosa di davvero sfizioso che come secondo nel corso di un pranzo o di una cena

INGREDIENTI

Carne di Vitello 400 g
Pesche Nettarine Gialle e Sode 4 pezzi
Peperoni Gialli 2 pezzi
Pancetta 1 fetta
Scalogni 1 pezzo
Carota 1 pezzo
Sedano 1 gambo
Vino Bianco 1 bicchiere
Olio Extravergine d’Oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

PREPARAZIONE

1. Per fare i vostri deliziosi spiedini dovrete prima di tutto fare un po’ porri di verdure.

2. Tritate lo scalogno, la carota e il gambo di sedano. Mettete il trito in un recipiente con olio extravergine d’oliva. Tagliate il vitello in pezzettoni e aggiungetelo alle verdure assieme ad un po’ di sale, pepe e un bicchiere di vino bianco.

3. Lasciate marinare il vitello con le verdure per qualche ora così diventerà ancora più buono. Poco prima di cucinare il vitello prendete le pesche privatele del nocciolo e tagliatele in fettine del medesimo spessore.

4. Fate lo stesso con i peperoni gialli e con la pancetta. Potrete ora preparare i vostri spiedini.

5. Infilzate il bastoncino con un cubetto di carne, un pezzetto di pesca, uno di pancetta e uno di peperone.

6. Ripetete questa operazione fino a terminare il i pezzi di vitello, pancetta e pesche. Prendete una griglia di media grandezza e mettetela sul fuoco.

7. Quando comincerà a fumare adagiate sopra gli spiedini. Cucinateli per circa 11 minuti, 5-6 per lato.

8. Servite i vostri spiedini estivi con pesche nettarine e vitello accompagnandoli a un’insalata di finocchio, cavolo cappuccio, ravanelli e arance.

9. Se preferite potrete anche servirli come aperitivo assieme ad un buon bicchiere di vino o per chi lo preferisce ad un aperitivo analcolico.

Di commento qui