RicetteSecondi Piatti

Sardine Al Forno

DESCRIZIONE DEL PIATTO

Le sardine sono uno dei pesci più versatili della cucina internazionale, esistono centinaia di ricette nella tradizione mediterranea e ci sono mille modi di gustare questo prodotto economico e salutare.

Grazie al suo alto valore nutritivo e alle carni tenere e saporite è uno dei pesci più pescati al mondo, fa parte della famiglia dei pesci azzurri e sono molto comuni da trovare fresche e di qualità in tutta Italia.

Uno dei metodi di cottura più semplici e di sicura resa è quello al forno, ottime da sole come aperitivo e antipasto, sono un piatto gustoso e allo stesso tempo equilibrato.

INGREDIENTI

Sardine 1 kg e mezzo
Limone 1 pezzo
Pangrattato 200 gr
Prezzemolo 2 rametti
Olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

1. Pulire le sardine eliminando la testa e le interiora facendo scorrere il dito in corrispondenza delle aperture sotto la testa, rimuovere la lisca centrale facendo che dovrebbe togliersi con facilità dall’alto verso il basso.

2. Aprire le sardine a libro e ungerle con olio e limone passandole successivamente in un mix di pangrattato e prezzemolo.

3. Disporre il pesce su una lacca ricoperta di carta da forno e infornare a 200°C. Il tempo di cottura è variabile, bisogna fare attenzione e togliere la teglia quando sono belle dorate alla vista.

4. Le sardine al forno sono davvero facilissime e possono essere servite su carta paglia per fritti a forma di cono.

Di commento qui