DieteStorie in cucina

RUCOLA

Insalata dallo stuzzicante sapore amarognolo, apprezzata soprattutto in abbinamento con la bresaola ma impiegata anche per formare vari tipi di pesto, la rucola è una miniera di proprietà per il nostro organismo. Le rucole in realtà sono due, diverse anche nella forma delle foglie e nel colore dei fiori: una cosiddetta domestica e una selvatica, dal gusto più marcato.

Conosciuta sin dall’antichità, alla rucola venivano attribuite non solo qualità diuretiche, ma persino afrodisiache, tanto da essere stata impiegata per filtri d’amore.

Povera com’è di calorie e ricchissima di acqua, vitamine, fibre e di sali minerali, la rucola è l’alleata ideale delle diete estive, ma anche di chi vuole una tisana particolarmente efficace nel conciliare il sonno e nel placare la tosse nervosa. Svolge funzione antiossidante, digestiva, antinfiammatoria, favorisce lo sviluppo delle ossa, la salute del sistema nervoso e previene l’ulcera.

Di commento qui