Cibo e BevandeCibo Salutare

RIBES

Il ribes, frutto presente anche nelle montagne italiane, non fa solo colore sui cocktail, ma andrebbe consumato più spesso per le sue numerose e preziose qualità. In primo luogo è ricco di vitamine e alleato della linea in virtù del suo basso apporto calorico e può accompagnare tutti i nostri pasti: ottimo a colazione assieme allo yogurt, dopo pranzo in una macedonia o col gelato, ma anche nel corso della giornata come succo energizzante o a merenda in una marmellata con frutti di bosco.

Le specie più conosciute sono il ribes comune, ad acini rossi (o bianchi), il ribes di monte, di colore nero e il meno diffuso ribes bianco o uva spina.

In particolare al ribes rosso si rivela efficace contro la stitichezza, l’artrite, la gotta e i reumatismi.

Il ribes nero è utilizzato come energizzante e le sue foglie sono impiegate anche per tisane. Interessante poi il suo funzionamento da antistaminico naturale in chiave antiallergica.

Di commento qui