Bellezza e saluteCibo SalutareConsigli in cucinaDieteStorie in cucina

DATTERO

Il dattero è un frutto tipico dell’area mediterranea la cui coltivazione affonda le sue radici addirittura nel Neolitico. E’ una bacca che si presenta in diverse varietà che per lo più vengono lasciate essiccare diventando così ricchissima di zuccheri, di fibre, potassio, vitamine e aminoacidi.

Molto calorici, ma poco grassi, i datteri sono apprezzati come merenda, per alleviare la fame e si rivelano preziosi per chi ha bisogno di ricevere una spinta di energia in tempi rapidi.

Tra le vitamine contenute ci sono quelle del gruppo B, la tiamina, importante per il metabolismo.

Interessante in particolare il contenuto di vitamina B6 per regolare la produzione dei neurotrasmettitori seratonina e noradrenalina, e nei datteri freschi quella di carotenoidi per la salute della vista e in funzione antiossidante.

In cosmetica l’olio di dattero è considerato un efficace alleato della pelle che rende più tonica ed elastica, inoltre è un acceleratore della cicatrizzazione.

Di commento qui